CIASPOLATA AL CHIARO DI LUNA E CENA DA MARTINELLI

images-1

L’imponente massiccio del Nerone fa da sfondo ad una ciaspolata notturna mozzafiato. Al cospetto della cima gemella del Monte Nerone, la Montagnola, ci muoviamo con le racchette da neve sul manto innevato. Sul sentiero, il paesaggio cambia ad ogni passo e si ha la sensazione di essere avvolti dalle sfumature del tramonto ed ammaliati dal canto dell’Allocco. La notte regala scorci unici sui panorami illuminati dal chiaro di Luna e dai riflessi della neve. Ci attende il gran finale davanti al camino dell’ottimo ristorante da Martinelli: ricette tradizionali, prodotti locali e piatti saporiti ed abbondanti.

Ritrovo: h 14,30 Pasticceria Longhini via della Giustizia, 34 Fano (PU) – h 15,30 Piobbico (PU) appuntamento nel parcheggio davanti alla farmacia.

Quota: € 42 la quota comprende:
Guida naturalistica al seguito;
Trekking guidato sul massiccio del Nerone:
Noleggio ciaspole (racchette da neve);
Cena completa al ristorante da Martinelli.

In caso di poca neve escursione notturna senza ciaspole (quota € 32 cena inclusa)

Materiali: mantella impermeabile, scarponi da trekking (alti alla caviglia), abbigliamento a strati, giacca a vento, guanti e cappello, ghette impermeabili, acqua, torcia elettrica. L’organizzazione si riserva la possibilità di non accettare i partecipanti non debitamente equipaggiati.
Punti d’interesse: la Montagnola, gli effetti della Luna, ciaspolata notturna
Spostamenti su mezzi propri. Necessario essere dotati di gomme termiche e catene da neve.
Fine attività: h 23 circa

Principianti – camminata 3 h, dislivello 200 m, lunghezza 5 km
http://www.ilponticello.net/codice-difficolta/

Prima di iscrivervi leggete le Domande Frequenti FAQ:
http://www.ilponticello.net/faq-domande-frequenti-2/

Come iscriversi: evento a numero chiuso, prenotazione obbligatoria tramite e-mail, al telefono fisso (entro venerdì) o al cellulare. Pagamento anticipato tramite bonifico (IBAN: http://www.ilponticello.net/contact/)

Tesseramica: http://www.ilponticello.net/tesseramica/

N.B.: il programma sopra descritto è soggetto a variazioni a discrezione delle guide. L’organizzazione si riserva la possibilità di non accettare i partecipanti non debitamente equipaggiati.

Informazioni e iscrizioni: sede +39 0721 482607 Cell. 3387145465 Email [email protected]

Quest’articolo è stato letto 8 volte.

I REGALI DI NATALE CON PHOTOSì

logo_photosi

 

Aggiorna Il Software
wallpaper__biglietto2ante.jpg
 wallpaper__albumino.jpg
 wallpaper__prima_visita_10euro.jpg
 wallpaper__albumino.jpg
Crea Subito OnLine!
Seguici Su! CREA SUBITO! CREA SUBITO! CREA SUBITO! CREA SUBITO! CREA SUBITO!
Per maggiori informazioni e
supporto ecco i nostri riferimenti:
Scopri le altre
promozioni attive. Clicca qui
MAIL: [email protected]
FACEBOOK
Tutto ciò che c’è da sapere
su come usare i codici promo. Clicca qui
miofotografo

Quest’articolo è stato letto 7 volte.

Giornata mondiale del suolo

suolo-giornata-mondiale02

La Giornata mondiale del suolo, istituita dalla FAO (Food and Agricolture Organization) si celebra il 5 dicembre e si propone di aumentare la consapevolezza della importanza fondamentale che il suolo ha nella nostra vita.
ll suolo è stato trascurato per troppo tempo. Ad oggi non siamo riusciti a valorizzare ed a preservare il suolo nel suo ruolo di risorsa naturale, intimamente collegata al nostro cibo, all’acqua, al clima, alla biodiversità e alla vita. Dobbiamo invertire questa tendenza ed adottare delle azioni efficaci di conservazione e di ripristino del suolo.

Quest’articolo è stato letto 12 volte.

Giornate Grand Tour Cultura 2016 Apecchio, 4 dicembre: “La Biblioteca va a vedere i Fossili”.

Giornate Grand Tour Cultura 2016

Apecchio, 4 dicembre:
“La Biblioteca va a vedere i Fossili”.

Palazzo Ubaldini e Museo dei Fossili e Minerali del Monte Nerone

Frontone, 11 dicembre:
“La Biblioteca va al Castello di Babbo Natale”.
Castello di Frontone;

Cantiano, 18 dicembre:
“La Biblioteca Ludovisiana va a vedere il Museo”.
Chiostro di Sant’Agostino.

L’Assessorato alla Cultura della Regione Marche e il MAB Marche (coordinamento marchigiano tra Musei, Archivi e Biblioteche), propongono la IV edizione del GRAND TOUR CULTURA da venerdì 11 novembre 2016 a domenica 15 gennaio 2017.
L’iniziativa quest’anno ha per tema “I paesaggi culturali fra quotidianità, socialità e calamità. Recuperare la Memoria per ricostruire il futuro” e intende coinvolgere le istituzioni culturali marchigiane in attività congiunte e coordinate di ricerca e valorizzazione di quelle testimonianze di civiltà e culture che ancor oggi hanno un valore storico, scientifico e letterario.Musei, archivi e biblioteche svolgono infatti un ruolo impegnativo perché contribuiscono a conservare e valorizzare la memoria dei nostri luoghi e a stabilire nuovi e duraturi rapporti attraverso un dialogo continuo tra territori e istituti, proponendo suggestioni, percorsi e stimoli che facciano percepire quanto gli istituti culturali siano da sempre luoghi attivi nella tutela e documentazione dei paesaggi culturali, anche in funzione delle profonde trasformazioni dovute a catastrofi naturali come il drammatico terremoto del 24 agosto 2016.

Link al programma completo